fbpx

L’esecuzione di un tiro irregolare provoca un tiro definito “Biglia Libera”, che viene assegnato all’avversario del giocatore che ha provocato il fallo.

L’Arbitro, in modo appropriato, porge la Biglia di pertinenza al giocatore che deve battere, appoggiandola nel quadrato opposto a quello dove è posizionata la Biglia avversaria.

Il giocatore che usufruisce del tiro Biglia Libera, sistema la propria Biglia servendosi della stecca, senza usare il girello, nel punto che ritiene più conveniente, e comunque totalmente all’interno del quadrato di battuta.

Qualora la Biglia che deve essere colpita si trovasse a cavallo della linea di mezzeria, la Biglia battente andrà collocata nel quadrato di inizio partita. Il giocatore con diritto di Biglia Libera ha facoltà di decidere se: eseguire il tiro lasciando la Biglia avversaria nella posizione d’arresto.

  1. Chiedere all’Arbitro il posizionamento della Biglia avversaria sulla penitenza di inizio partita; qualora tale penitenza fosse occupata dal pallino, l’Arbitro posizionerà la Biglia sulla penitenza opposta; tale richiesta può essere avanzata dal giocatore anche dopo che lo stesso si è posizionato per il tiro descritto al punto

del presente punto 1. deve essere tassativamente rispettato dal giocatore, in caso contrario commette fallo come previsto al Capitolo 5.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Style switcher RESET
Body styles
Color scheme
Background pattern
Background image