fbpx
  1. Le Società hanno l’obbligo di portare a termine le manifestazioni alle quali si iscrivono e di far concludere alle proprie Squadre ed Atleti le gare iniziate.
  2. La Società che rinuncia alla disputa di una gara di Campionato o di altra Manifestazione o fa rinunciare la propria Squadra, o Atleta, a proseguire nella disputa della stessa, laddove già in svolgimento, subisce la perdita della gara con il punteggio al momento più favorevole alla Squadra avversaria, o Atleta avversario, nonché la penalizzazione di un punto in classifica.
  3. Qualora una Società si ritiri dal Campionato o da altra Manifestazione ufficiale, o ne venga per qualsiasi ragione esclusa, tutte le gare in precedenza disputate non hanno valore per la Classifica, che viene formata senza tenere conto dei risultati delle gare della Società rinunciataria od esclusa.
  4. Qualora una Società si ritiri dal Campionato o da altra Manifestazione ufficiale o ne venga esclusa quando manchino tre gare o meno alla conclusione del Campionato o della manifestazione, non trova applicazione, ai fini della formazione della Classifica, il criterio indicato al comma precedente, ma la stessa viene considerata rinunciataria alle gare che ancora ha in calendario, con ogni conseguente sanzione.
  5. La Società che rinuncia per la terza volta a disputare gare è esclusa dal Campionato o dalla Manifestazione ufficiale.
  6. Il mancato pagamento di somme, coattivamente disposto dai Settori, equivale a rinuncia alla disputa alla gara.
  7. Alle Società che rinunciano a disputare gare od a proseguire nella disputa delle stesse, sono irrogate anche sanzioni pecuniarie nella misura annualmente fissata dai Settori. Le stesse sono altresì tenute a corrispondere eventuali indennizzi, secondo le determinazioni degli organi disciplinari.
  8. I Settori e i Comitati competenti, quando ritengono che il ritiro di una Società da una Manifestazione ufficiale sia dovuto a causa di forza maggiore, possono, su motivata istanza della Società interessata, richiedere al Presidente della LEGA biliardo una deroga alle disposizioni del presente articolo.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Style switcher RESET
Body styles
Color scheme
Background pattern
Background image