fbpx

L’incarico di componente della Commissione Nazionale Antidoping è incompatibile con incarichi o cariche rivestite in seno a società od associazioni sportive affiliate alla LEGA Biliardo chi si trova nella condizione di incompatibilità prevista dal presente comma, entro 30 giorni dal suo insorgere deve comunicare al Presidente della LEGA Biliardo l’opzione per l’uno o per l’atro incarico. La mancata comunicazione dell’esercizio dell’opzione è causa di decadenza dell’incarico conferito ai sensi del presente Regolamento.

I componenti la Commissione Nazionale Antidoping non possono in alcun caso, direttamente o indirettamente, assumere la difesa o assistere nelle fasi di accertamento e disciplinari i Tesserati incolpati per fatti di doping, pena l’immediata decadenza dall’incarico conferito ai sensi del presente Regolamento.

La Commissione Nazionale Antidoping ha la durata di un quadriennio olimpico, salvo eventuali sostituzioni che dovessero rendersi necessari al fine di garantire la funzionalità della stessa. La Commissione Nazionale Antidoping continua ad esercitare le proprie funzioni, in caso di decadenza del Consiglio Nazionale fino alla nomina della nuova Commissione Nazionale Antidoping. I componenti della Commissione Nazionale Antidoping possono essere rinominati.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Style switcher RESET
Body styles
Color scheme
Background pattern
Background image